jump to navigation

Sensazioni dal pianeta Terra octubre 14, 2008

Posted by rickygen in Desde mi Cerebro.
trackback

desde “Cartas a la luna” de Pasquale Gentile.

Ciao Luna, sono qui su questa terra, in questa terrá, caliente dal profumo inebriante. E sono qui a chiderti come vá li come, tu che sei un satellite tu che vigili la terra giorno e notte da emisfero a emisfero, tu che con le tue notti mi regali sempre luci soffuse in questo cielo che è cosí nuvoloso. Volevo raccontarti, raccontare, spiegare le sensazioni notturne che provo che sento dentro del mio corpo.

Sensazioni forti, sensazioni quasi paradossali, difficili da mandare giú neache tenendo stretti i denti e la bocca. E’ arrivato l’autunno le foglie cadone sulla mia testa, come macigni senza padroni. Cadono cosí a casaccio come se quacuno li vuole lanciare cosí senza senso senza nessun criterio. Tu che vigili sulla terra, su questa terra che piano piano portiamo sull’orlo del disastro, fá che queste foglie cadano con senso con un senso sopraffino, con cadenze regolari. Ti chiedo solo questo, mi sembra poco peró è cosí!

Semplicemente Pasquale

Comentarios»

No comments yet — be the first.

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

A %d blogueros les gusta esto: